Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di piú o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie..
 
   follow on facebook MINERALI e PIETRE   
 
 
           
             
 DIDATTICA
 
 
 CERCA
 GALLERIA MINERALI
  GOLD PANNING
  METEORITI-TECTITI
  MINERALI DA COLLEZIONE
  OFFERTE SPECIALI
  PIETRE LAVORATE
  PIETRE MONTATE

 STATI PROVENIENZA
  Afghanistan
  Argentina
  Armenia
  Australia
  Azerbaijan
  Bosnia Herzegovina
  Brasile
  Bulgaria
  Cile
  Cina
  Congo
  Etiopia
  Francia
  Grecia
  India
  Indonesia
  Inghilterra
  Italia
  Kazachstan
  Kazakhstan
  Kyrgyzstan
  Libia
  Madagascar
  Malawi
  Marocco
  Messico
  Mozambico
  Namibia
  Norvegia
  Pakistan
  Perù
  Polonia
  Portogallo
  Rep. Ceka
  Rep. Dominicana
  Rep. Sudafricana
  Repubblica Sudafricana
  Romania
  Russia
  Slovacchia
  Spagna
  Sud Africa
  Sudafrica
  Svizzera
  Tanzania
  Tasmania
  U.S.A.
  Ucraina
  Ungheria
  USA
 NEWSLETTER

ricevi la newsletter di Minerali & Pietre direttamente al tuo indirizzo email...

Sei in » news » Zoisite tanzanite

Zoisite tanzanite



La tanzanite è una varietà di zoisite scoperta nel 1967 nelle Meralani Hills nel distretto di Lelatema (Tanzania) a circa 100 km dalla città di Arusha; questa varietà si presenta con colorazioni molto belle nei toni del blu, verde, giallo, bruno e cachi, il colore viene poi uniformato per mezzo di un trattamento termico a 380° C nel classico colore blu apprezzatissimo e caratteristico di questa luminosa gemma.
La zoisite è un silicato di calcio e alluminio ed appartiene al gruppo degli epidoti, cristallizza nel sistema rombico ed ha una durezza di poco superiore a 6, una densità pari a 3,35.
Sembra che il colore blu sia dovuto alla presenza di vanadio.
La tanzanite, la cui commercializzazione sul mercato mondiale è stata opera della “Tiffany”, mantiene un alto valore commerciale nel mercato delle gemme proprio in ragione degli investimenti effettuati per la sua ricerca ed estrazione, si parlava nel 2001 di costi attorno ai
600 u$. al carato per grezzi di 2-3 carati.

Secondo M.Gienger, cristalloterapeuta, questa pietra aiuta il soggetto ad emanciparsi dai condizionamenti impostigli dall’esterno, mettendolo in grado di realizzare le proprie idee e aspirazioni. Facilita il superamento di malattie o di situazioni di disagio. Fa riemergere nel soggetto le emozioni represse, permettendogli di liberarsene, rivivendole ed esprimendole fino in fondo.
Stimola la creatività, consentendo di portare a termine ciò che si era lasciato in sospeso.
A livello fisico è indicata nei disturbi dell’apparato sessuale, sia maschile che femminile. Sviluppa la fertilità e, se impiegata in associazione con il rubino, rafforza la potenza sessuale. Inoltre svolge un’azione disintossicante sui tessuti, riduce l’iperacidità e le infiammazioni, stimola la rigenerazione delle cellule e rafforza il sistema immunitario.
Deve essere tenuta a contatto con il corpo, o applicata alla regione da curare, per lunghi periodi.
I suoi effetti si manifestano lentamente e, pertanto, solo con una terapia di lunga durata si potranno ottenere i risultati desiderati.

back « News

articoli didattica
 ARTICOLI
Tormalina elbaite
Tormalina elbaite
Quarzo ametrino
Quarzo ametrino
Brookite, quarzo
Brookite, quarzo
Danburite
Danburite
Sodalite
Sodalite
Calcite
Calcite
 
 

Minerali & Pietre di Bogni Dott. Giorgio - Piazza Mazzini 14, 21018 Sesto Calende (VA) - P. IVA 02114830124
Tel. & Fax +39.0331.920944 - info@mineraliepietre.com - contact minerali e pietre mineraliepietre

 
TriplaW © 2017
web by TriplaW